Dolce Natale

 

 

Ormai ci siamo ! Siamo in piena atmosfera natalizia :  le città si animano di luci e colori, le vetrine sono addobbate a festa, cariche di mille tentazioni e anche nelle cucine prendono vita i piatti tipici delle feste !

Questo dolce che rappresenta con i suoi colori e forme un vero decoro natalizio si può preparare nel formato che più vi piace; nella versione mignon, oppure leggermente più grande come l’ho realizzato in questa foto o addirittura creando dei cerchi ancora più larghi come una piccola torta !! Vi consiglio di montare il dolce poco prima della consumazione per conservare la friabilità delle tegole.

 

Per le tegole

  • 40 gr. di burro

  • 150 g di mandorle a lamelle

  • 120 gr. di zucchero a velo

  • 1 uovo intero

  • 2 albumi

  • 50 gr. di farina setacciata

 

Per la namelaka di ivoire e mandorle ( riposa una notte in frigorifero )

 

  • 90 gr di latte intero

  • 68 gr. di pasta di mandorla

  • 4,5 gr. di glucosio

  • 2,5 gr. di gelatina in fogli

  • 130 gr. di cioccolato bianco

  • 205 gr. di panna

  • 2 cestini di lamponi

 

La namelaka è una delizia ultra cremosa; si abbina a consistenze diverse per ottenere dolci a varie texture. Nelle ricette del corso di pasticceria di G. Fusto, si trova spesso in abbinamento a mousse o ganache con biscotti o streusel.

Sciogliere a bagnomaria oppure al microonde il cioccolato bianco a 55°. Aggiungere la pasta di mandorle.

Portare il latte a bollore con il glucosio ed unire la colla di pesce precedentemente ammollata in acqua ghiacciata. Versare lentamente sul cioccolato mescolando bene con una spatola. Mixare il composto con il minipimer senza inglobare aria. Aggiungere la panna e far riposare una notte in frigorifero coperto da una pellicola a contatto.

Preriscaldare il forno a 200° e ricoprire una placca con carta da forno.

In un recipiente mescolare lo zucchero, le mandorle, gli albumi, l’uovo intero, la farina ed il burro precedentemente sciolto. Con un cucchiaino prelevare la quantità desiderata di impasto e con l’aiuto di una forchetta bagnata appiattire la pasta. Stendere bene in modo da formare dei cerchi sottili e di uguale misura. Cuocere per circa 10 minuti poi togliere dal forno e lasciar raffreddare.

Mettere nel sac à poche la namelaka, disporre una prima tegola sopra ad un piatto e iniziare a decorare. Alternare la crema con un lampone lungo tutta la superficie. Appoggiare un altro biscotto e ripetere come prima. Finire con una nuova tegola.

 

 

5 thoughts on “Dolce Natale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *