Polpettine di spinaci, patate e pistacchi con fonduta di castelmagno

 

 

 

 

Sfogliando un libro di Bruno Barbieri ho trovato questa ricetta vegetariana che ha attirato la mia attenzione.

Un guscio di croccante pistacchio racchiude un morbido impasto di spinaci e patate.

Ho modificato per esigenze di stoccaggio frigo gli ingredienti della fonduta :-))

 

 

 

 

Polpettine di spinaci, patate e pistacchi con fonduta di castelmagno
 
Ingredienti
  • 500 g. di spinaci freschi
  • 220 g. di patate lessate
  • 80 g. di parmigiano reggiano
  • 2 tuorli d'uovo
  • 150 g. di pistacchi
  • olio e.v.o.
  • sale e pepe
  • castelmagno
  • panna
  • pepe bianco
Come si prepara
  1. Lavare bene gli spinaci e togliere l'acqua in eccesso
  2. Tritare al coltello e spadellare gli spinaci con olio e cipolla affettata sottilmente
  3. Schiacciare le patata lesse ed unirle agli spinaci, aggiungere i tuorli e il parmigiano
  4. Impastare bene
  5. Aggiustare di sale e pepe, formare delle palline e rotolarle nei pistacchi tagliati al coltello
  6. Rosolare le polpettine nel burro per qualche minuto
  7. Fondere il castelmagno con la panna a bagnomaria, unire il pepe bianco
  8. Coprire il fondo del piatto con la fonduta e appoggiare le polpettine

 

 

2 thoughts on “Polpettine di spinaci, patate e pistacchi con fonduta di castelmagno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

: