La Casetta su Instagram

Home  /  Dolci   /  Tortine al grano saraceno con pere al vino rosso

Tortine al grano saraceno con pere al vino rosso

La farina di grano saraceno viene usata perlopiù

nelle regioni del nord, Valle d’Aosta, Valtellina e Trentino Alto Adige.

Tipici sono i pizzoccheri, formato di pasta riconosciuto come prodotto agroalimentare tradizionale

della Valtellina

la torta soffice di grano saraceno con la marmellata di mirtilli

e i pani tradizionali dell’Alto Adige.

 Ispirata alla ricetta del libro di Paolo Marchi

“Cucina di Montagna”

 

Tortine al grano saraceno con pere al vino rosso
 
Ingredienti
  • 140 g zucchero semolato
  • 100 g burro morbido
  • 80 g farina di grano saraceno
  • 80 g farina di mandorle
  • 40 g farina di nocciole
  • 40 g farina di noci
  • 5 uova
  • 2 o 3 pere
  • 1 bottiglia di vino rosso
  • 200 g zucchero semolato
  • 2 bastoncini di cannella
Come si prepara
  1. Scaldare il forno a 180°
  2. Montare il burro con metà dello zucchero e unire i tuorli uno per volta.
  3. Montare gli albumi con l'altra metà dello zucchero, lasciandoli cremosi, non a neve.
  4. Unire al composto di burro e tuorli tutte le farine e mescolare bene.
  5. Aggiungere l'albume con l'aiuto di una spatola mescolando con delicatezza dal basso verso l'alto
  6. Versare il composto in otto stampini imburrati
  7. Cuocere per 20 minuti in forno preriscaldato
  8. Nel frattempo unire lo zucchero al vino e alla cannella.
  9. Aggiungere le pere sbucciate, detorsolate e tagliate a quarti
  10. Portare a leggero bollore e cuocere per 20 minuti
  11. Togliere le pere e lasciar addensare il vino a fuoco lento
  12. Tagliare le pere a ventaglio
  13. Versare un po' di vino ristretto sul fondo del piatto, adagiare la pera e la tortina al grano saraceno
28 febbraio 2016

Crostate mimosa

3 novembre 2016

Cake banane, cioccolato e noci

Leave a comment

: