La Casetta su Instagram

Home  /  Dolci   /  Plumcake alle pesche sciroppate

Plumcake alle pesche sciroppate

 

 

 Una ricetta con le pesche di casa,

ormai non più fresche ma sciroppate con tanto amore dalla nostra amica Nicoletta.

Lo spunto preso dal mensile Bimby per un plumcake molto soffice  di facile esecuzione anche senza robot

Plumcake alle pesche sciroppate
 
Ingredienti
  • 150 gr. farina 00
  • 450 gr.pesche sciroppate
  • 160 gr. di zucchero
  • scorza di mezzo limone
  • 3 uova
  • 120 gr. di yogurt
  • 120 gr. di olio alle nocciole
  • 50 gr. di fecola di patate
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • zucchero a velo
  • burro per lo stampo
Come si prepara
  1. Preriscaldare il forno a 175° ventilato
  2. Imburrare e infarinare lo stampo da plumcake
  3. In una ciotola mescolare la farina, lo zucchero , la scorza di limone grattugiata, le uova
  4. Aggiungere l'olio, la fecola, 120 gr. di sciroppo di pesche e il lievito
  5. Tagliate a fettine sottili metà delle pesche e aggiungerle delicatamente all'impasto
  6. Versare il composto nello stampo e adagiare sulla superficie le fettine di pesca rimaste
  7. Infornare per circa 35/40 minuti
  8. Togliere dal forno quando il plumcake avrà la superficie dorata
  9. Far riposare per circa 10 minuti poi sformare il plumcake
  10. Una volta raffreddato spolverizzare con zucchero a velo
3 giugno 2014

Trifle de “sir Jack”

7 novembre 2015

Oro e cioccolato

Leave a comment

: