La Casetta su Instagram

Home  /  Dolci   /  Trifle de “sir Jack”

Trifle de “sir Jack”

 

 

 

Tra le tante ho scelto questa versione di Pierre Hermé

che sostituisce il classico pan di spagna con la pâte des sablés diamant.

Un tocco croccante che ben si sposa con la crème brûlée e i frutti di bosco

Trifle de "sir Jack"
 
Ingredienti
  • La pâte des sablée diamant
  • 100g. di burro morbido
  • 45 g. di zucchero
  • 1 pizzico di vaniglia in polvere
  • 1 g. di fleur de sel de Guèrande
  • 140 g. di farina
  • La crème brûlée allégée
  • 5 g. di gelatina
  • 190 g. di latte fresco intero
  • 190 g. di panna fresca
  • 3 baccelli di vaniglia
  • 90 g. di tuorlo
  • 60 g. di zucchero semolato
  • 260 . di panna fresca
  • I frutti di bosco
  • 800 g. di fragole
  • 500g. di lamponi
  • 1 cestino di mirtilli ( more )
  • 1 cestino di ribes
  • La crème Chantilly
  • 150 g. di panna fresca
  • 20 g. di zucchero semolato
Come si prepara
  1. Preriscaldare il forno a 170°
  2. in un robot con la lama di plastica mescolare il burro morbido e aggiungere lo zucchero, la vaniglia, il sale e poi la farina.
  3. Avvolgere la palla con la pellicola e farla riposare in frigo per 2 ore.
  4. Stendere la pasta a 3 mm. di spessore su una placca ricoperta di carta da forno.
  5. Cuocere per 15/20 minuti fino a che avrà la superficie dorata.
  6. Spezzare la pasta on le mani
  7. Mettere la gelatina a bagno in acqua fredda e ghiaccio
  8. In un pentolino mescolare il latte con la panna,
  9. aggiungere la parte interna dei baccelli di vaniglia e le bacche divise in due parti.
  10. Portare ad ebollizione
  11. Mescolare i tuorli con lo zucchero
  12. Versare il latte nei tuorli ed incorporare la gelatina strizzata
  13. Filtrare la crema
  14. Raffreddare la crema
  15. Montare la panna in una ciotola ghiacciata
  16. Incorporare la panna alla crème brûlée fredda
  17. Preparare la frutta all’ultimo momento:
  18. tagliare le fragole in 4
  19. Schiacciare con una forchetta 250 g. di lamponi
  20. mescolare il resto dei lamponi con le fragole, i mirtilli e il ribes
  21. Preparare la Chantilly sempre in una ciotola ghiacciata aggiungendo lo zucchero alla panna
  22. Riempire una tasca da pasticcere con la crema Chantilly
  23. Posizionare sul fondo dei bicchieri i pezzi di pâte sablée, aggiungere i frutti di bosco e i lamponi schiacciati
  24. Guarnire con la crème brûlée ed infine con la crème Chantilly
19 febbraio 2014

Mississippi Mud Cake

3 novembre 2015

Plumcake alle pesche sciroppate

Leave a comment

: