La Casetta su Instagram

Home  /  Pane, Pizze e Torte Salate   /  Crackers di ceci al dukkah

Crackers di ceci al dukkah

 

 

 

Dukkah o duqqa è un mix di spezie usato in medioriente, erbe e frutti essiccati e tritati.

Si usa sulle uova, mescolato alle insalate, per impanare carne o pesce oppure con il pane arabo intriso nell’olio.

di Sue Quinn

Crackers di ceci al dukkah
 
Ingredienti
  • Dukkah
  • 50 g. mandorle o nocciole
  • 50 g. di pistacchi
  • 4 cucchiai di semi di sesamo
  • 2 cucchiai di semi di coriandolo
  • 2 cucchiai di semi di cumino
  • 1 cucchiaino di semi di finocchio
  • 1 cucchiaino di pepe nero in grani
  • 2 cucchiaini di timo essiccato
  • 1 cucchiaino di paprica dolce
  • 1 cucchiaino di sale marino o fleur de sel
  • Cracker
  • 400 g. di ceci in scatola (sciacquati e sgocciolati)
  • 105 g. di farina di ceci
  • 1 albume leggermente sbattuto
  • 1 cucchiaino di sale marino o fleur de sal
  • 3 cucchiai di dukkah
Come si prepara
  1. In una piccola padella tostate a secco la frutta a guscio mescolando spesso.
  2. Lasciate intiepidire e versate nella ciotola del mixer
  3. Tostare sesamo,coriandolo, cumino, finocchio, pepe nero e poi aggiungerli agli altri ingredienti.
  4. Unire timo, paprica e sale e mixare fino ad ottenere una preparazione densa. Non prolungare troppo la lavorazione altrimenti avrà la consistenza di una pasta.
  5. Versare in una ciotola.
  6. Preriscaldare il forno a 180°
  7. Frullare i ceci fino ad avere una pasta non troppo liscia.
  8. In una ciotola mescolare i ceci con la farina di ceci, l'albume, 3 cucchiai di dukkah e il sale.
  9. Mescolare bene.
  10. Stendere la pasta in due teglie tra due fogli di carta da forno leggermente infarinati allo spessore di ⅔ mm.
  11. Togliere il foglio superiore, spennellare leggermente d'acqua e distribuire un po' di dukkah con il cucchiaio
  12. Incidere con una rotella da pizza o con un coltello la pasta formando delle losanghe
  13. Infornare per 25/30 minuti, fino a quando la pasta diventerà dorata
  14. Raffreddare su una gratella
  15. Spezzarla seguendo le incisioni
14 gennaio 2013

Pane con semola di grano duro

3 gennaio 2016

Lavash

Comments

  • Meraviglia, squisiti, assaggiati e divorati in tempi record, tutti quei semini son fantastici e gustosi! complmenti!

    23 maggio 2014
  • laura

    Reply

    Ciao Carola…modo intelligente per mangiarei ceci…….ciao ..un abbraccio…

    1 giugno 2014

Leave a comment

: