Canederli al grigio

Qualche tempo fa in una brevissima sosta a Bolzano sono riuscita a comprare al volo dell’ottimo speck

e una forma di graukäse , uno dei formaggi contadini di più antica tradizione tirolese.

Il formaggio grigio, ottimo servito con cipolla e aceto, si è rivelato perfetto

anche nella preparazione dei canederli, forse il piatto più popolare del Tirolo.

Nel libro “Cucinare nelle dolomiti” ho appreso un curioso aneddoto sulla nascita dei canederli

…” alcuni lanzichenecchi che stavano attraversando il Tirolo entrarono in una locanda affamati come lupi;

se l’oste non avesse subito servito loro qualcosa da mangiare avrebbero messo tutto a soqquadro!

L’ostessa aveva la dispensa quasi vuota e presa dalla diperazione riunì quel che aveva a disposizione:

speck,salsicce, dadini di pane raffermo, latte e farina.

Impastò gli ingredienti, formò delle semplici palle e le gettò in acqua bollente.

In poco tempo riuscì a presentare questo piatto ai lanzichenecchi affamati riscuotendo un notevole successo!”

Nella foto non è presente ma ho servito gli gnocchi con radicchio trevigiano,

oppure potete accompagnarli a una insalata mista o al cavolo cappuccio

5.0 from 1 reviews
Canederli al grigio
 
Ingredienti
  • per 4 persone
  • 150 g. di pane raffermo a dadini
  • 90 ml. di latte
  • 40 g. di porro
  • 20 g. di burro
  • 100 g. di graukäse
  • 2 uova
  • 100 g. di ricotta
  • 1 cucchiaio di farina
  • sale e pepe
Come si prepara
  1. Lavare e affettare sottilmente il porro
  2. Tagliare il formaggio a dadini ( facilmente si sbriciola con le mani )
  3. Stufare delicatamente il porro con il burro, poi unire il formaggio e il pane
  4. Mescolare le uova con il latte, poi aggiungere la ricotta, la farina e gli altri ingredienti
  5. Salare e far riposare per10/15 minuti
  6. Formare degli gnocchi di media grandezza
  7. Cuocere gli gnocchi in acqua bollente salata, e poi adagiarli in una pirofila imburrata ben sgocciolati
  8. Cospargerli di parmigiano e graukäse e gratinarli al forno
  9. Spolverizzare con pepe e servire ben caldi!

2 thoughts on “Canederli al grigio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

: