La Casetta su Instagram

Home  /  Appuntamenti   /  Una gita particolare …

Una gita particolare …

Buongiorno a tutti!

Non sarà una visione paradisiaca questo piatto (per quanto una frittata così bella mica tutti la sanno fare) e forse poco c’entra in un blog di cucina, ma se non delle virtù culinarie, un post dedicato a chi lavora giorno su giorno al servizio di noi cittadini con gentilezza e grande professionalità mi sono sentita in dovere di scrivere.

Costantemente leggo di scontento, disservizi e lamentele di ogni tipo e non trovo mai una buona parola, un elogio per chi si occupa della nostra salute.  Così dopo aver trascorso qualche giorno nel grande edificio degli uomini dal camice bianco per giocare una partita all’allegro chirurgo (eh eh … cara Robi non volevo essere da meno…) volevo ringraziare le persone che si sono prese cura di me dalla prima all’ultima nei vari turni dal primo mattino a notte fonda sempre con un grande sorriso ed una gentilezza infinita.

Grazie di cuore siete veramente grandi!!

 

1 gennaio 2012

Buon 2012 !!

12 febbraio 2012

Taste & Match – Venezia

Comments

  • Carola tanti auguri per una pronta guarigione! E sappi che grazie ai tuoi link musicali su fb sono entrata in un loop dal quale sarà difficile uscire…Non so che fine abbia fatto, ma quell’album di Remy Shand è da paura :)! Un grande abbraccio e rimettiti!

    21 gennaio 2012
  • Lo dicevo io che sei andata per assaggiare il pure’ dell’ospedale! :-)
    Bentornata a casa!

    21 gennaio 2012
  • Carola, ma va tutto bene? Come stai?
    Un bacio grandissimo

    21 gennaio 2012
  • Ciao Carola,spero niente di preoccupante!io ho passato capodanno in ospedale!davvero ci sono persone molto speciali e sorridenti,anche a mezzanotte del capodanno sono venute a staccarmi le flebo per fare il festino,il mio sempre con l’acqua,ma dei tesori per non avermi lasciato sola!un baciOri a presto

    21 gennaio 2012
  • accidenti Carola! ti sentivo ugualmente molto vicina e solidale, amica mia, anche senza che tu arrivassi a seguire i miei passi in corsia! :-DD
    comunque ora possiamo riderci sopra insieme ed è una gran bella cosa!
    scherzi a parte, hai ragione davvero: c’è fortunatamente molta dedizione, serietà e professionalità tra i camici bianchi e verdi. benedetti siano!
    un bacione, Robi

    22 gennaio 2012
  • Spero che tutto sia passato e approfitto per ringraziare anch’io chi tutti i giorni si prende cura di tante persone con tutta la dedizione di cui sono capici!!!
    Ci vediamo presto! Buona guarigione!!!

    22 gennaio 2012
  • laura

    Reply

    Cara Carola
    …e la mela cotta ?…
    condivido quanto hai scritto .
    un abbraccio grande – ciao –
    un bacio – Laura

    22 gennaio 2012
  • Cara amica mi dispiace tanto di sapere che sei stata poco bene.
    Conosco perfettamente che cosa significano le tue parole.
    Non c’è terapia migliore di un sorriso di chi ti cura.
    È bello da ambo le parti.
    Da parte del paziente allenta le tensioni, ci si sente meno soli e sperduti.
    Da parte ” del camice bianco” è magnifico sentirsi considerati degli angeli.
    Ti auguro una rapida guarigione. Un grosso bacio.

    23 gennaio 2012

Leave a comment