Stecco al cocco

 

 

Un gelato al cocco, servito in uno stecco, un lecca-lecca da immergere nella salsa caramellatte. Di Alain Ducasse.

Ingredienti

  • cl. 50 di latte

  • cl. 10 di panna

  • g. 50 latte in polvere

  • 5 tuorli

  • g.175 polpa di cocco

  • g.35 glucosio

  • g.125 di zucchero

Per ricoprire i lecca-lecca

  • g.240 noce di cocco fresca grattugiata

  • 12 bastoncini per lecca-lecca

Salsa caramellatte

  • g.150 di zucchero

  • cl.20 di panna

Unire tutti gli ingredienti e portarli a 84°in un recipiente a bagnomaria. Raffreddare poi la ciotola immergendola in un contenitore riempito di ghiaccio. Versare il composto in una gelatiera e mantecare. Formare delle palline con un dosatore e infilzare un bastoncino al centro di ogni pallina,oppure utilizzare uno stampo di silicone a mezze sfere. Portare a 4°.

Se come ho fatto io, utilizzate lo stampo, dopo circa 1 ora accoppiate le mezze sfere sempre infilando in mezzo il bastoncino. Rotolare ogni pallina di gelato nella noce di cocco grattugiata e riporre al freddo.

Per realizzare la salsa caramellatte, scaldare la panna, togliendola dal fuoco appena inizia a sobbollire. In una pentola cuocere lo zucchero a secco; preparare un caramello, deglassare poi con la panna calda. Raffreddare e conservare in frigo.

Servire i lecca-lecca e a parte una piccola ciotola di salsa caramellatte.

 

 

11 thoughts on “Stecco al cocco

  1. Ciao Carola….me ne sono persa di cose eh!!!
    Diventi davvero sempre più brava, tanto in cucina quanto con gli scatti, ma perchè non pensi ad un corso di fotografia…..la prima iscritta e devota discepola ce l’hai già assicurata!!!!

    un abbraccio

    Fabi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *