Il gattò vestito

 

 

La ricetta del  gattò cambia di casa in casa,di regione in regione, la lista degli ingredienti scritta nel taccuino della mia nonna era questa:

  • patate, uova, salame a dadini, parmigiano, mozzarella, noce moscata – burro e pane grattugiato per lo stampo

il tutto senza dosi, secondo la nostra fantasia.

Oggi per vestire di nuovo questa tradizionale ricetta ho preparato delle crocchette con il composto e le ho rivestite di pasta kataifi, infornate per una ventina di minuti… una squisitezza ;-))

11 thoughts on “Il gattò vestito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *