La Casetta su Instagram

Home  /  Secondi piatti e piatti unici   /  Roast-beef al Burro Salato e Whisky & Crema di patate al Gran Kinara

Roast-beef al Burro Salato e Whisky & Crema di patate al Gran Kinara

Un cinguettio di Sandra ha annunciato l’arrivo di un contest a numero chiuso  firmato 1889 Burro Salato Fiandino in collaborazione con la casa editrice Araba Fenice . Scopo ultimo, la realizzazione del primo libro italiano di ricette che vedono proprio come  protagonista “il burro salato ”. A pochi giorni dall’iscrizione ho ricevuto il pacchetto contenente i panetti di burro salato e una gradita sorpresa, il formaggio Gran Kinara. Il Burro Salato Fiandino è ottenuto per centrifuga e separazione dei componenti del latte. L’unione della  panna  fatta riposare per almeno 72 ore  al sale integrale siciliano, proveniente dalle saline di Culcasi di Nubbia  costituisce questo prodotto  che può vantare il titolo di” unico burro salato prodotto in Italia”. La mia proposta è un piatto molto veloce da preparare che fonde il sapore della carne al  burro salato e all’intenso profumo del whisky, il tutto servito con l’accompagnamento di una crema  di patate al Gran Kinara …

gli ingredienti per 6 /8 persone

  • 1,300 g di roast beef
  • 150 g Burro Salato Fiandino 1889
  • 100 g whisky classico
  • pepe
  • 1500 g di patate
  • 600 g latte intero
  • 75 g Gran Kinara
  • 75 g Burro Salato Fiandino

Andiamo contro  tutte le regole che vogliono la sigillatura della carne e con un forchettone pungiamo sopra, sotto e i lati del nostro roast-beef; non perderà assolutamente morbidezza , anzi acquisirà i profumi del burro tostato e del whisky. Cospargiamo la superficie con del pepe e nel frattempo mettiamo sul fuoco la casseruola con il burro; quando quest’ultimo inizierà ad imbiondire aggiungiamo la carne. Cuciniamo a fuoco vivo per circa 4/5 minuti poi giriamo . Naturalmente i tempi di cottura sono soggettivi, in questo caso i tempi sono corretti per questa pezzatura di carne e per una cottura al sangue. Dopo circa 8/10 minuti (in totale) versiamo il whisky nella casseruola sempre mantenendo il fuoco vivace. Facciamo evaporare l’alcool per un minuto ancora e poi spegniamo. Togliamo la carne e adagiamola tra due assi con un peso sopra.

Per la crema : cuciniamo le patate sbucciate e tagliate a fettine sottili nel latte con una presa di sale a fuoco basso (attenzione perché facilmente attaccano al fondo ).Dopo circa 30 min. togliamo dal fuoco. Con  un mixer ad immersione riduciamo e mantechiamo il tutto con 75 gr. di  Burro Salato Fiandino e  75 gr. di gran Kinara grattugiato.

Serviamo  il roast-beef tagliato a fette accompagnandolo alla salsa molto calda ed alla crema di patate.

 

 


17 novembre 2010

Arista con crema di carote al cumino

25 marzo 2011

Sartù di riso

Comments

  • quella crema li..anche la carne eh..ma quella crema li…la mangerei a cucchiate:D son patata inside:D

    12 febbraio 2011
  • uao!!! anzi doppio uao…. :) la piccola carnivora che c’è in me ora esce fuori allo scoperto! :P
    Grazie della citazione Carola. La ricetta è molto ben presentata ed è golosissima

    12 febbraio 2011
  • laura

    Reply

    Ciao Carola ,
    ma dove posso trovare questo burro salato?
    CIAO -BACIO

    12 febbraio 2011
  • Che bella ricetta Carola e meravigliosa la presentazione! Quel burro e quel formaggio poi sono super…
    Buon we
    un bacio

    12 febbraio 2011
  • mamma mia che squisitezza e la crema di patate… davvero la mangere anche con le dita :-))))

    12 febbraio 2011
  • Grande ricetta, con una grande cura nella scelta dei dettagli, cioè esattamente quello che è fondamentale in un piatto, la qualità del prodotto da cui nasce, e……….avrai notato, io l’ho vista!!!!
    Ormai quando apro il paginone iniziale di Google mi appari tu….ed è una bella cosa!!!

    Un bacione

    Fabi

    12 febbraio 2011
  • Mia cara, per una carnivora come me,vedere questo pezzo di carne fantastica è come vedere il Paradiso!..
    Buon SV, baci

    14 febbraio 2011
  • Bella l’abbinata burro e Gran Kinara, anch’io ho in mente di unirli. Intanto, mi gusto il tuo roast beef

    14 febbraio 2011
  • Quell cremina con le patate e con quel formaggio che non conosco accidenti! Così che mi bucchi la carne prima ehh? Penso che il problema non è forarla prima ma subito dopo averla cucinata senza aspettare il riposo dei sughi all’interno, ottima idea proverò:)
    Besote bella, a presto:)
    pat

    14 febbraio 2011
  • Questa la copierò se non ti dispiace…però userò un whisky diverso dal classico…già sfumo diverse cose con grappe particolari, whisky wodka ecc ecc, il burro salato mi intriga moltissimo nella crema. Ciao.

    15 febbraio 2011
  • è uno spettacolo! guarda lì che sughino…potrei ripranzare tranquillamente…

    15 febbraio 2011
  • gran bella ricetta carola. da farsi con urgenza!!

    24 febbraio 2011

Leave a comment