Dedicato a chi… San Valentino è tutti i giorni !!!

 

L’ amore  va alimentato, cullato,  accarezzato, sostenuto,accompagnato e festeggiato tutti i giorni dell’anno, non solo a San Valentino, quindi oggi e per tutti i giorni a venire  vi offro  un cuore carico di dolcezze  !!

Per circa 40 biscotti con il buco:

  • 120 gr di cioccolato fondente (60/70%)

  • 210 gr. di farina

  • 50 gr. di cacao amaro in polvere

  • 2gr. sale

  • 225 gr. di burro  tagliato a dadini di 1 cm , a temperatura ambiente

  • 65 gr.  di zucchero semolato

  • 25 gr. di zucchero di canna

  • 2 tuorli d’uovo grande

  • 1 baccello di vaniglia

 

 

 

Sciogli il cioccolato al microonde o a bagnomaria. Mescola bene poi lascia raffreddare.In una planetaria con  la frusta, sbatti il burro fino ad ottenere una crema. Aggiungi lo zucchero semolato e lo zucchero di canna, sbatti ancora a velocità medio-alta per circa 3 minuti. Aggiungi i tuorli , uno per volta e i semini della  vaniglia. Dopo poco,unisci  il cioccolato al composto. Raschia  i lati e la parte inferiore della ciotola e aggiungi la farina tutta in una volta. Porta la planetaria a bassa velocità, raschiando il lato della ciotola di tanto in tanto, fino a quando la pasta è liscia. Forma una palla, avvolgila con la pellicola e conservala in frigorifero per almeno 30 minuti.

Preriscalda il forno a 180 gradi e ricopri due teglie con carta da forno.

Con le mani, forma delle palline della dimensione di un cucchiaio.Appiattiscile leggermente e con il pollice forma un incavo sulla sommità. Inforna per 10 minuti. Togli dal forno e ripassa i buchi volendo anche con l’aiuto di un mestolo dal manico in legno.Gira la teglia ed inforna per altri 3/4 minuti.Fai raffreddare. A questo punto puoi farcire a piacere. In questo caso , panna montata e lamponi !!

 

 

12 thoughts on “Dedicato a chi… San Valentino è tutti i giorni !!!

  1. fico, è di nuovo sanvalentino!dai va bene festeggiamolo di nuovo che per un cuore del genere farei pazzie tutti i giorni anche a costo di diventare tuttacicciaebrufoli!

  2. Che foto, che dolcetti, che meravigliaaaa!!!Con questa foto si fa la fine di quella del paris brest: non me la sono più tolta dalla testa e in ogni libreria sto cercando disperatamente il libro di ladurèe che ahimè(ho fatto anche la rima) è introvabile…Sono tentata di ordinarlo su Amazon! Un bacione

  3. Carola mi sa che compierò e custodirò gelosamente questa ricetta davvero invintante e dall’aspetto bellissimo.. una maniera per fare effetto su degli invitati.. bacino

  4. Bellissimi Carola!
    D’istinto mi hanno ricordato i cioccolatini chiamati capezzoli di venere…..naturalmente una venere nera!!!
    Le tue foto sono veramente splendide ed aggiungono una nota molto personale ai tuoi piatti.
    Un bacetto, Fabi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *