Pane al cioccolato

 

 

 

 

Un giorno nel blog di  Rosa ho visto una splendida foto di un pane al cioccolato….

“meraviglioso” ma purtroppo senza una ricetta !! Quel pane affettato e ricoperto da un generoso strato di crema al cioccolato era così invitante che ho pensato di riprodurlo in questo modo…

1/2 kg di biga ( 1/2 kg. farina 0 – 5 g. lievito di birra – 240 ml acqua )

  • 300 g. farina 00

  • 300 ml acqua

  • uva sultanina 25/30 gr.

  • nocciole 60/70 gr.

  • cacao amaro in polvere 80 gr.

  • miele di acacia 20 gr.

  • sale 7 gr.

  • gocce di cioccolato 35 gr.

  • lievito di birra 10 gr.

  • fiocchi d’avena 60 gr.

 

La sera prima, prepara la biga impastando velocemente tutti gli ingredienti, forma un panetto e ungilo . Metti a lievitare fino a che non raddoppia il volume e poi copri con un telo umido.

Il giorno dopo prendi 1/2 chilo di biga e unisci tutti gli altri ingredienti , copri con pellicola e lascia riposare fino al raddoppio.

Dividi l’impasto in porzioni da circa 300 gr., forma dei filoncini e lascia riposare ancora per circa 10 minuti.

Forma i pani sul tagliere , copri con pellicola e metti a lievitare fino al raddoppio del volume. Prima di infornare, pratica dei tagli in diagonale sulla superficie.

Inforna a 200 gradi per circa 30 minuti

21 thoughts on “Pane al cioccolato

  1. Carola!.. Hai raddoppiato la dose del cioccolato, mettendoci sopra una generosa cucchiaiata di nutella?..
    Triplichiamo allora: propongo di servirlo con una bella cioccolata calda, magari con un goccino di rhum!
    baci

    • @genny e reb- ahimè, mangiato tutto !!
      @gaietta baci a te !!
      @ Giulia ma sì, se dobbiamo peccare….
      @valentina ….leggi il consiglio di Giulia !!

    • @rosa,grazie, circa 5 pezzi ;-))
      @elga si, e rinforzato,ancor di più
      @Adi benvenuta alla casetta delle pesche !!
      @zebra …un pane killer;-))
      @eli ciao!! benvenuta Eli !
      @saretta grazie , un bacio a te !

  2. Wow che meravigliaaa! Dev’essere sicuramente squisito! Complimenti! Hai davvero un bel blog! Poi il post su Parigi e gli acquisti convulsivi mi ha fatto scoppiare in un grande risata :D

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *