Tatin banane e zenzero

 

 

 

E’ da tempo che cerco un’idea per cucinare un dolce con le banane, non ne ho mai preparato uno perché pensavo diventasse una cosa troppo stucchevole, fino a che sfogliando tra i miei libri di cucina ho trovato questa ricetta di Knam. Il sapore dolce delle banane unito al gusto piccante dello zenzero e mescolato alla salsa di cioccolato fondente creano un connubio fantastico !! Risultato eccellente !! Nella mia preparazione ho tolto esattamente la metà del peso dello zenzero perché tra i miei commensali, il piccolino, ancora non riesce a digerire delle proposte troppo “speziate”, comunque si percepisce benissimo anche così il contrasto dei sapori !

Questa ricetta è di Ernst Knam , una variante la puoi trovare qui ,
prepara una frolla al cioccolato con

  • 275 g. di farina 0

  • 150 g. di burro

  • 150. di zucchero

  • 25 g. di cacao amaro in polvere

  • 7 g. di lievito chimico in polvere

  • 2,5 g. di sale

  • 3 uova

  • 1 baccello di vaniglia

Setaccia la farina insieme al sale ed il cacao poi aggiungi il sale ed i semini della vaniglia.

Con la farina fai una fontana , nel mezzo rompi le uova e aggiungi il burro già lavorato con lo zucchero. Impasta con la punta delle dita e quando l’impasto e’ omogeneo forma una palla avvolgila con la pellicola per alimenti e metti in frigo a riposare per un paio di ore.

 

Ora con questi iingredienti

  • 200 g. di zucchero e 1 limone

prepara il caramello sciogliendo a fiamma bassa lo zucchero , dopo poco aggiungi anche il succo di limone e senza mescolare aspetta che diventi di colore dorato.

Immergi la pentola per un attimo in acqua fredda in modo da bloccare la cottura e poi versa lo sciroppo nello stampo da Tatin coprendo tutto il fondo.

Sbuccia 4 o 5 banane, dipende dalla dimensione , tagliale a rondelle e ricopri la base dello stampo ( sopra il caramello ).

Grattugia 100 gr. di zenzero sulle fettine di banana.

Ricopri il tutto con la frolla precedentemente stesa dello stesso diametro dello stampo e con la forchetta bucherella la pasta. Fai riposare in frigo per circa 15 minuti e poi cucina in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti.

Togli dal forno, fai riposare per 5 minuti e capovolgi la tatin nell’apposito piatto.

Servi con una salsa al cioccolato ( fondente nel mio caso !! )

 

 

 

14 thoughts on “Tatin banane e zenzero

  1. Mi incuriosiva troppo questa ricetta!
    Sai che anch’io ho sempre lo stesso problema con le banane… Questa tatin, però, sembra davvero deliziosa. E poi l’aggiunta dello zenzero fa il resto…
    Buon fine settimana!

  2. Anche a me piacciono questi dolci bananosi ….
    questo deve essere proprio buono . Io ho una ricetta di Robuchon, un cake alle banane spettacolare ! O ti mando la ricetta o andiamo ad assaggiarlo ……

    • @Sandra ..e io voglio provare il tuo spaghetto…..smack!!
      @Giulia grazie e benvenuta ;-))
      @Pat un bacio a te!!
      @ciao Giulietta un bacione ;-))
      @Carolina grazie e buon fine settimana anche a te ;-))
      @B e M vi ringrazio,se riesco,volentieri…intanto benvenute !!
      @Giulia sì,sì piano,piano lo convertiremo !! un bacio !!
      @Chiara opterei per… tutte e due le soluzioni ;-))

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *