La Casetta su Instagram

Home  /  Antipasti e Verdure   /  CousCous Mediterraneo

CousCous Mediterraneo

 

 

Mi piace il cous cous in tutte la sue declinazioni e sono veramente tante, ognuno di noi si può sbizzarrire con verdure, carni, pesci, spezie, erbe aromatiche e quant’altro ma mi piaceva anche postare questa foto; un contenitore che evoca il mare, il contenuto che profuma di sapori mediterranei e che porta i colori italiani….che sia di buon auspicio per oggi !!!

si può preparare con:

  • olive greche
  • capperi di pantelleria
  • mozzarella di bufala
  • pomodori
  • tanto basilico
  • tonno

 

 

 

 

 

 

 

 


28 aprile 2010

La raccolta delle castraure

9 settembre 2010

Okra, baccello sconosciuto

Comments

  • Il tuo cous cous mi risolleva un pò dalla partita .. attualmente un pò deprimente !!! Ma continuiamo a sperare !!! Manu

    24 giugno 2010
  • Ciao, un bel no comment sull’Italia ma questo cous cous tricolore è proprio invitante! Complimenti per il sito! Tornerò sicuramente a sbirciare…
    simona

    24 giugno 2010
  • paolo

    Reply

    seguo sempre il tuo blog (ti ho conosciuto via tocco e tacchi), ma è la prima volta che lascio un commento.
    ho scoperto da poco le potenzialitò del cous cous.
    l’ho preparato sabato con pesto, e l’ho adagiato su una crema di formaggio con cubetti di zucchina fritta e pinoli.
    un successone.
    brava! continua così….. con affetto paolo

    25 giugno 2010
  • Ehm… stendiamo un velo pietoso… Però il cous cous è very nice. Besos!

    25 giugno 2010
  • Ah ragazze !!!! ci sto pensando anch’io alla vostra gita :-))))))) che bello ! non vedo l’ora ….
    baci baci baci ….

    25 giugno 2010
  • buona la ricetta e fortissima la presentazione!
    Couscous-gelato? :)

    31 luglio 2010
  • well, if you really want to be healthy, i believe that veggan foods are the best ~-“

    3 dicembre 2010
  • strongzz It’s really a great and useful piece of info. I am glad that you shared this helpful info with us. Please keep us up to date like this. Thank you for sharing.

    17 novembre 2011

Leave a comment