La Casetta su Instagram

Home  /  Antipasti e Verdure   /  Sformato di asparagi, ricotta e pistacchi

Sformato di asparagi, ricotta e pistacchi

 

 

Questo sformato l’ho pensato a due colori perché avevo già cucinato dopo aver pulito e tagliato a rondelle, gli asparagi di due varietà con olio, scalogno tritato, sale e pepe.

Chiaramente se decidete di preparare questo piatto, consiglio di usare due padelle per evitare di dover dividere gli asparagi con pazienza certosina dopo la cottura ;-)

Ho passato al mixer gli asparagi, separatamente. Alla parte verde ho aggiunto una manciata di pistacchi tritati, poi ho leggermente sbattuto un uovo con sale e pepe e l’ho aggiunto alla parte bianca (circa 350 gr.) e ancora 100 gr. di ricotta setacciata.

Potete usare gli stampini da crème caramel e dividere in strati i due composti o creare qualche forma diversa !!

Cuocere in forno a 170 ° preriscaldato a bagnomaria per circa 30 minuti… ah dimenticavo… per dare un po’ di colore ho guarnito con il tuorlo d’uovo sodo ;-))

 


8 aprile 2010

Peperoni, feta, olive di Gaeta, capperi di Pantelleria

28 aprile 2010

La raccolta delle castraure

Comments

  • troppo bellini, bello lo stampo..silicone immagino?
    mi sa che son pure deliziosi…mi piace il tocc corccante dei pistacchi!!!
    bacioni-oni

    23 aprile 2010
  • Complimenti, sono molto belli e sicuramente molto buoni :)

    24 aprile 2010
  • questo sformatino è una poesia!
    ciao
    nina

    21 maggio 2010

Leave a comment