Una giornata con Pippi Calzelunghe

disegno a pastelli

Mentre disegnavo questo musetto sbarazzino sono riaffiorati tanti ricordi… la bambina con le trecce all’insù, che rallegrava i pomeriggi nei primi anni ’70 con la tv in bianco e nero era la protagonista insieme a Zietto, il cavallo a pallini neri, la scimmietta Signor Nilsson e i due fratellini Tommy e Annika della serie televisiva Pippi Calzelunghe: il personaggio che caratterizzerà la prossima lezione di cucina alla casetta delle pesche, domenica 7 Marzo alle 9,30

 

 

 

 

Una giornata con Pippi Calzelunghe

La mattinata sarà dedicata alla cucina svedese:

Elisabetta Tiveron, autrice del libro “Pippi Calzelunghe, piccola grande cuoca” (Il leone verde Edizioni, collana “Leggere è un gusto!) e consulente culinaria, insegnerà a preparare alcuni tra i piatti tradizionali che non mancano mai sulla tavola della nostra eroina.

Elisabetta sarà affiancata dalle amiche italo-svedesi Brigida Clazzer Doss e Barbara Tucci.

Ai partecipanti verrà fornito il materiale didattico. Alla lezione seguirà la degustazione di quanto cucinato.

Nel pomeriggio Gloria Leandro, art-gestalt-counselor, scultrice e creatrice di gioielli, insegnerà a creare splendidi bracciali… Pippi style!

Ogni partecipante dovrà portare:

1. maglia di lana o calzettoni o sciarpa che non usa più, in fantasia o tinta unita

2. uno spagnoletto di filo in tinta con la maglia

3. uno spagnoletto di filo nero robusto o in alternativa spagnoletti colorati in seta

4. forbici e aghi da cucire

Ogni altro materiale occorrente verrà fornito in loco.

La maglia o altro capo verrà tagliuzzata e non si potrà più riutilizzare come tale…quindi è importante che sia materiale a perdere!

9 thoughts on “Una giornata con Pippi Calzelunghe

  1. Sono ancora beata dalla giornata trascorsa insieme, alla lezione di cucina etnica , alla casetta delle pesche.
    Come mi piacerebbe essere lì con voi anche questa domenica ! Un saluto a tutte e divertitevi !
    Un abbraccio Carola . baci chiara

  2. che bello Carola!
    ho contagiato anch’io Giacomo con la mia passione pippesca. sai che qui ci guardiamo in media un episodio al giorno in dvd? ormai li conosciamo a memoria…
    a presto, spero davvero, questa volta.

  3. Ciao Carola,

    che bella la tua Pippi. Giovedi ho acquistato il libro di Elisabetta,sono contenta di averlo fatto, ora conosco un po’di più questo personaggio e sono curiosa di poter vedere e assaggiare la sua cucina.
    Ciao a domani. Laura

  4. E’ stata una giornata fantastica per il bel tempo, la location, il cibo, ma soprattutto per la bella compagnia.
    Baci a questa splendida padrona di casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *